Abbiamo appreso da segnalazioni di nostri associati che nella città di Torino e provincia il sig.Ernesto Fina palesa l’appartenenza all’Associazione ERSA INTERNATIONAL millantando addirittura una certificazione internazionale di massimo livello (Pro Tour Stringer).

Il sig.Ernesto Fina ha partecipato ad una formazione di base con ERSA INTERNATIONAL a Gennaio di quest’anno, senza tuttavia consolidare la sua affiliazione per l’anno in corso (non risulta iscritto e non ha un numero di membership).

A tutti gli effetti il sig. Ernesto Fina NON è un membro associato e non ha mai sostenuto alcun esame con l’Associazione ERSA INTERNATIONAL, nemmeno di primo livello, pertanto lo DIFFIDIAMO dall’utilizzare il nome ERSA INTERNATIONAL per promuovere i suoi servizi di incordatura che risultano palesemente in mala fede e non riconosciuti dalla nostra Associazione.

Abbiamo già provveduto ad inoltrare la segnalazione accompagnata dalla documentazione fotografica all’ufficio legale presso la Direzione di ERSA INTERNATIONAL a Düsseldorf, che in seguito valuterà le azioni da intraprendere a tutela della propria immagine.

Rammentiamo a tutti, che i membri affiliati all’Associazione ERSA INTERNATIONAL che operano sul territorio Italiano in qualità di incordatori professionali come “laboratori” e/o “negozi”, devono esporre l’attestato di affiliazione recante l’anno in corso di validità e il numero di iscrizione (membership).

Solo i membri regolarmente iscritti e in regola con l’affiliazione, che abbiamo superato un esame  che lo attesta, possono esporre la propria qualifica (certificazione internazionale).

I corsi di base, BASIC ed ADVANCED, attestano unicamente che si ha preso parte ad una formazione e si è cominciato il percorso di acquisizione di esperienze, quindi NON SONO CERTIFICAZIONI.

Invitiamo pertanto tutti a diffondere la presente comunicazione al fine di tutelare sia l’immagine e la professionalità di ERSA INTERNATIONAL e dei suoi associati, sia a tutelare i consumatori da comportamenti truffaldini ed eticamente deplorevoli.

A tal proposito invitiamo chiunque rilevi irregolarità su quanto sopra indicato a segnalarcele tempestivamente scrivendo a info@ersa-stringers.it e allegando se possibile documentazione fotografica; provvederemo ad intervenire valutando caso per caso dopo le opportune verifiche.

Nel corso dell’anno entrante provvederemo ad eseguire un restyling del nostro sito, aggiornandolo nei contenuti e nelle funzionalità, fra le quali comparirà anche una mappa degli incordatori professionali affiliati (laboratori e negozi), che indicherà sia i membri che hanno seguito una formazione con ERSA INTERNATIONAL sia quelli certificati a livello internazionale.

Share This