• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

IL TELAIO

La manutenzione del telaio è suddivisa in più parti.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

I kit di passacorde (grommets): devono essere regolarmente controllati prima di eseguire ogni incordatura e se rotti sostituirli quando è presente in commercio il kit di ricambio (se non è disponibile il ricambio, il vostro incordatore certificato provvederà se possibile alla riparazione nel migliore dei modi).
I passacorde rotti non devono mai essere sottovalutati, perché generano vibrazioni e recidono la corda a contatto con il vivo del telaio.

Il Bumper guard (protezione in plastica della testa dell’ovale) va sostituito insieme al kit, è comunque consigliabile proteggerlo con degli appositi nastri telati.

Nel caso in cui si intani della terra rossa sotto il Bumper bisogna rimuoverla per evitare che sollevandosi il bordo in plastica fischi nell’aria mentre si gioca.

Le alterazioni climatiche: riallacciandoci al discorso precedente sulle corde il consiglio è lo stesso, il fodero termico.

Le alterazioni di temperatura potrebbero far irrigidire le fibre dei materiali che nella flessione dell’impatto con la palla causerebbero una frattura delle stesse.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Le incordature: devono essere seguite solo con macchine elettroniche professionali e da incordatori certificati.

Un’incordatura non eseguita correttamente può deformare il telaio e danneggiarlo in modo irreparabile.

Avatar
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Incordatore professionista con esperienza maturata nei seguenti tornei internazionali ATP/WTA. - incordatore ufficiale nel Team Babolat durante il Montecarlo Open del 1999 - incordatore ufficiale nel Team Italia Wilson agli Internazionali d'Italia dal 2103 al 2019 - incordatore ufficiale nel Team Apollo Leisure a Wimbledon dal 2014 al 2019 - incordatore ufficiale nel Team Internazionale Yonex al Tokyo Toray Pan Pacific Open 2016 - incordatore ufficialeWTA 30 Palermo Ladies Open 2019 Dal 1994 al 2014 è stato consulente tecnico della più autorevole rivista italiana specializzata di settore, Il Tennis Italiano. Certificato dall'ERSA Internationalcon la qualifica di ERSA Master Professional Stringer Level 2 e di ERSA PTS-2 (Pro Tour Stringer Level 2). Attualmente ricopre la carica di ERSA International Italy Manager e tester abilitato per le certificazioni ERSA International. Sono Wellness & Business Coach HERBALIFE NUTRITION

Help-Desk
Share This